L'IMPORTANZA DEL TESSUTO

Posted by Flavia Fantoli on

 

QUALI FANNO BENE ALLA PELLE?

 

Avete presente quando vi trovate in un negozio e state provando quel meraviglioso vestito  visto in vetrina e, tra voi e voi, dite “È morbidissimo!”

Ecco, in quel momento state considerando un dettaglio importantissimo nella scelta di un capo d’abbigliamento: il tessuto!

Certo, ogni volta che guardate un indumento per la prima volta quello che vi colpisce è l’aspetto che assume ai vostri occhi. Quando lo indossate, la vostra attenzione va sul tatto, la vostra mano che sfiora il tessuto e la vostra pelle che ne viene avvolta.

 

Dovete sapere che oltre al fatto estetico o emotivo, il tessuto di un indumento è molto importante per il benessere del proprio corpo! I tessuti dei vostri vestiti vanno strettamente a contatto con la pelle, per questo è bene che siano buoni per la salute.

Leggere le etichette vi permette di sapere di più sull’indumento che volete comprare.

 

Ad esempio nel trattamento o nella tintura di un tessuto possono essere impiegate sostanze nocive. “Dare un’occhiata” al paese in cui è stato prodotto il vostro capo, nell’etichetta, può aiutarvi a farvi un’idea sulla buona condizione del capo. Ci sono paesi che hanno delle condizioni diverse e più flessibili in merito alle sostanze tossiche che possono essere utilizzate. L’etichetta vi dirà anche, precisamente, la composizione del tessuto e le istruzioni riguardo il lavaggio. È vero che, nella maggior parte dei casi, è difficile che ci si fermi a controllare l’etichetta di un indumento. Anche voi considererete che di solito si guarda il capo, si prova e, se piace, si compra. Però guardare l’etichetta vi permette di informarvi pienamente sul prodotto che state per acquistare ed essere consapevoli delle sue qualità!

 

Vi è mai capitato, poi, di scartare un indumento notando dei fili tirati o qualche imperfezione che non vi convince? Anche in questi casi siete davanti a degli indizi riguardo la cura del tessuto e del prodotto che state adocchiando.

Le imperfezioni e le cuciture che “si lasciano andare” sono sinonimo di poca attenzione nella lavorazione e questo può indicarvi un indumento che, in un tempo più o meno breve, può sfaldarsi e dover abbandonare il vostro armadio!

 

I tessuti migliori per la vostra pelle sono quelli naturali. Volete sapere quali sono quelli più adatti? Bene, di seguito ve li elenchiamo:

  • il cotone: è il tessuto naturale per eccellenza, in grado di assorbire l’umidità e traspirante.
  • il lino: un tessuto fresco e adatto per l’estate. Non adorate anche voi un comodo chemisier in lino nelle giornate di sole?
  • la lana: ottima per la caratteristica della termoregolazione, in quanto si adatta alla temperatura del vostro corpo e la regola!
  • la juta: è un tessuto riciclabile, che sicuramente apprezzerete nelle borse estive con i fili di juta intrecciati, perfette per il mood rilassato delle vacanze!
  • la viscosa: da una fibra di origine naturale deriva un tessuto artificiale molto delicato. È resistente a molteplici tipi di lavaggi e questo lo rende perfetto a tutte le vostre esigenze. Non per niente, noi di The Sewing Crew abbiamo selezionato cotoni e viscose per le vostre creazioni! Origine naturale e qualità per darvi i prodotti migliori!

Ci sono, poi, tanti nuovi tessuti ecologici che danno benessere alla vostra pelle, tra questi è interessante la fibra di ananas! Sì, avete capito bene! Proprio l’ananas che gustiamo a tavola! Da questo frutto, infatti, si possono ricavare dei filati, senza sostanze chimiche! Scarpe e borse sono i principali prodotti realizzati con queste fibre! Che aspettate a comprare una borsa, ottenuta dall’ananas, da abbinare a uno splendido vestito realizzato con le vostre mani? Un look chic e fresco!

 

Ora che sapete perfettamente destreggiarvi tra i tessuti, sicuramente non solo avrete degli outfit alla moda, ma regalerete anche tanto benessere al vostro corpo!

Da perfette fashion lovers!


Share this post



← Older Post Newer Post →


0 comments

Leave a comment